FAQ - Domande Frequenti: Business Plan Start Up

Funzionalità Software


Sì, Business Plan Start Up consente di trasformare un'idea d'impresa in un business plan professionale: gli schemi di riclassificazione dei bilanci previsionali ed i metodi di analisi e valutazione si basano su standard normalmente utilizzati dagli advisor publici e privati, dagli istituti di credito e dagli operatori finanziari nazionali ed internazionali.

Business Plan Start Up è rivolto a clienti non privi di competenze in ambito economico-aziendale (Commercialisti, Consulenti, Advisor Finanziari, Manager, etc.) e a neoimprenditori. Detto questo, possiamo affermare che il possesso di conoscenze di base in merito al funzionamento economico e finanziario dell'azienda consente di utilizzare agevolmente il software che si distingue per la grande semplicità d'uso e per l'attitudine a facilitare la costruzione di un progetto d'impresa economicamente sostenibile.

Business Plan Start Up segnala errori e anomalie evidenziando le possibili correzioni, inoltre l'utente può verificare gli effetti della variazione delle ipotesi e dei dati previsionali sugli equilibri e sulle performance attese realizzando e anche salvando, senza limiti, progetti con simulazioni alternative.

Business Plan Start Up è il software per la Pianificazione Aziendale dedicato all'avvio di una nuova impresa e non possiede la funzione di raccordo ai bianci consuntivi. I software dedicati alla pianificazione per le aziende già in attività sono: Piano Industriale-Business Plan e Piano di Ristrutturazione (specifico per il rilancio delle imprese in difficoltà o in crisi).

Business Plan Start Up genera, tramite procedure di business intelligence e in maniera del tutto automatica, un business plan già pronto ed utilizzabile, contenente le elaborazioni dei dati previsionali. Il documento completo è in formato Word ed è completamente editabile e modificabile in ogni parte in cui l’utente ritenesse opportuno. L'utente può, infatti, arricchire l'analisi con elementi descrittivi rigurdanti: la compagine sociale, l'analisi del mercato obiettivo, dei concorrenti e dei fattori critici di successo, la descrizione del processo produttivo, il marketing mix, etc.

 

Torna al Software: