INDIETRO
feb 21, 2012 |
Giurisprudenza Verifica Cartelle Equitalia | Corte di Cassazione | 

Cassazione Civile, Sez. Tributaria Sent. n. 4516/2012 del 21/02/2012

Con la predetta pronuncia, la Corte ha confermato la decisione emessa dalla Commissione tributaria regionale, annullando la cartella di pagamento in quanto:

"nella cartella viene riportata solo la cifra globale degli interessi dovuti, senza essere indicato come si è arrivati a tale calcolo, non specificando le singole aliquote prese a base delle varie annualità che nella fattispecie, vale sottolinearlo, essendo l'accertamento riferito all'anno d'imposta 1983, sono più di 23 anni calcolati. L'operato dell'ufficio era ricostruibile attraverso difficili indagini dovute anche alla vetustà della questione che non competevano al contribuente che vedeva, così, violato il suo diritto di difesa”

Download allegati: Cassazione Civile, Sez. Tributaria Sent. n. 4516/2012 del 21/02/2012

INDIETRO


Questo articolo ti è piaciuto? Aiutaci a farlo conoscere