INDIETRO
dic 6, 2016 |
Giurisprudenza Verifica Cartelle Equitalia | Corte di Cassazione | 

Cassazione Civile, Sez. Tributaria Sent. n. 24933/2016 del 06/12/2016

Annullamento della cartella di pagamento priva di indicazione del metodo di calcolo e del tasso relativi alle somme richieste a titolo di interessi.

Secondo la Corte: “la cartella esattoriale, quando essa non sia stata preceduta da un avviso di accertamento, deve essere motivata in modo congruo, sufficiente ed intellegibile, tale obbligo derivando dai principi di carattere generale indicati dall’art. 3 della legge n. 241 del 1990, e recepiti, per la materia tributaria, dall’art. 7 della legge n. 212 del 2000 (Cass. N. 26330 del 16/12/2009). Mancando l’indicazione del tasso e del metodo di calcolo, i contribuenti non sono stati posti nella condizione di controllare la correttezza del calcolo degli interessi operato dall’agenzia.”

Condanna l’Agenzia delle entrate al pagamento delle spese processuali.

Download Allegati: Cassazione Civile, Sez. Tributaria Sent. n. 24933/2016 del 06/12/2016

INDIETRO


Questo articolo ti è piaciuto? Aiutaci a farlo conoscere