Sviluppo Taeg

Avatar utente
cloudfinance
Admin
Admin
Messaggi: 1253
Iscritto il: 11/01/2016, 10:59

Sviluppo Taeg

Messaggioda cloudfinance » 27/06/2017, 15:45

Sommario argomenti del post:
TEAG Contratto
TAEG Conclusione Anticipata
TAEG Piano Ammortamento


La sezione contiene alcune schermate che forniscono un maggiore dettaglio sul calcolo del TAEG contrattuale, del TAEG del piano di ammortamento e, se previsto, del TAEG calcolato nell’ipotesi di estinzione anticipata presa in considerazione.

TEAG Contratto

Per ciascuno degli scenari esaminati (ipotesi contrattuale, piano di ammortamento e conclusione anticipata) vengono ricostruiti puntualmente i flussi finanziari in entrata ed in uscita per il debitore e vengono attualizzati alla data di erogazione del capitale impiegando come tasso di attualizzazione proprio il valore del TAEG in precedenza determinato. Scopo del prospetto è, da un lato, esplicitare gli elementi che concorrono alla determinazione del TAEG, dall’altro validare il risultato ottenuto mostrando come la somma dei valori attuali delle rate di rimborso (comprensive delle spese) sia pari al capitale erogato netto e soddisfi quindi la relazione matematica alla quale il TAEG deve sottostare. Per ciascun flusso finanziario vengono evidenziate le diverse componenti (rate, spese, commissioni,) e vengono inoltre forniti gli elementi per il calcolo dei valori attuali (giorni di attualizzazione, tasso di attualizzazione, fattore di attualizzazione).

Immagine

TAEG Conclusione Anticipata

Se in Contratto si è scelto di considerare la clausola di estinzione anticipata, il software calcolerà un taeg specifico rappresentativo dello scenario ipotizzato. Se nella clausola di estinzione anticipata è stato ipotizzato di estinguere il finanziamento alla rata n° 10, verrà calcolato il Taeg dell’operazione con uno sviluppo di flussi di cassa fino alla rata n°10, in corrispondenza della quale verrà anche quantificata la penale di estinzione anticipata in relazione alla modalità scelta.

Immagine

TAEG Piano Ammortamento

Nel caso in cui si sia scelto di sviluppare un piano di ammortamento manuale, di utilizzare le opzioni avanzate del tasso di interesse o di sviluppare un piano indicizzato ad un tasso variabile, il software provvederà a sviluppare uno scenario differente da quello contrattuale. Lo sviluppo TAEG del Contratto conterrà i flussi di cassa relativi al piano di ammortamento automatico sviluppato dal software sulla base delle condizioni iniziali indicate in Contratto; se nel Piano Ammortamento l’utente sceglie di impostare un piano manuale o un piano a tasso variabile allora lo scenario dei flussi di cassa sarà differente e con queste nuove condizioni il software calcolerà un Taeg specifico (Taeg Piano Ammortamento).

Immagine
Il Forum è uno strumento di scambio di idee e opinioni. Se invece si vuole chiedere assistenza utilizzare l’apposita sezione del portale “Assistenza”

Torna a “Usura Mutui e Leasing”