usura mutui e leasing

In questa area del forum si discute di usura in mutui, finanziamenti e leasing
alberto.coppola
Messaggi: 3
Iscritto il: 03/03/2016, 10:44

usura mutui e leasing

Messaggioda alberto.coppola » 19/04/2017, 10:35

salve,
-sto lavorando su un mutuo che prevede per i primi due anni un tasso fisso e per gli anni a seguire un tasso variabile nel programma come posso impostare questa cosa?
- inoltre presenta delle spese per rata che non sono fisse dove vanno inserite?
-nel piano di ammortamento della banca ci sono due prime rate di cui la prima è quella di pre-ammortamento mentre nel programma come prima rata mi da quella di pre-ammortamento e cosi facendo non si trova più come ovviare?
esterina.rosiello
Messaggi: 3
Iscritto il: 18/10/2016, 13:37

Re: usura mutui e leasing

Messaggioda esterina.rosiello » 21/04/2017, 9:40

alberto.coppola ha scritto:salve,
-sto lavorando su un mutuo che prevede per i primi due anni un tasso fisso e per gli anni a seguire un tasso variabile nel programma come posso impostare questa cosa?
- inoltre presenta delle spese per rata che non sono fisse dove vanno inserite?
-nel piano di ammortamento della banca ci sono due prime rate di cui la prima è quella di pre-ammortamento mentre nel programma come prima rata mi da quella di pre-ammortamento e cosi facendo non si trova più come ovviare?


Salve,
potrà impostare il mutuo a tasso misto nel modo seguente:
al foglio "Piano_Ammortamento" si dovrà opzionare "Variabile Avanzato" in corrispondenza della voce "tipologia tasso" sottostante ad Ammortamento e Preammortamento; si prosegue nella tabella in basso "Impostazioni avanzate tasso variabile", dove dovrà essere indicato nella colonna "Parametro" tasso manuale (opzionandolo dal menù a tendina) e nella colonna "Tasso manuale" il tasso fisso indicato in contratto, questo per tutte le rate previste per i primi due anni; per quelle successive a finire, nella colonna "Parametro", dovrà essere indicato il tasso di interesse variabile (opzionandolo dal menù a tendina) indicato in contratto e compilando a suguire anche le succesive colonne "rilevazione e giorni", "divisore", "spread" lasciando vuota la colonna "Tasso manuale".
Le eventuali spese per rata vanno inserite nel foglio "Pagamenti" nella colonna "Spese" in corrispondenza della rata nella quale vengono addebitate e pagate.
Per il preammortamento, indicando al foglio "Contratto" la durata in giorni, in automatico ritroverà uno sviluppo del piano di ammortamento con l'aggiunta della rata di preammortamento, quindi se abbiamo una durata ammortamento di 200 rate allora si avrà un totale di rate pari a 201.

Cordiali saluti

Torna a “Usura Mutui e Leasing”