determinazione "Tasso interesse rata"

In questa area del forum si discute di usura in mutui, finanziamenti e leasing
tomaso.fojadelli
Messaggi: 1
Iscritto il: 08/06/2016, 13:14

determinazione "Tasso interesse rata"

Messaggioda tomaso.fojadelli » 15/06/2016, 15:44

Nel "ricalcolo piano di ammortamento" viene evidenziato un "tasso di interesse rata" che differisce dal TEG calcolato (correttamente) come da formula indicata in relazione standard.

Ogni tentativo di determinare le modalità di calcolo di tale "tasso di interesse rata" non sono state fruttuose.

E' possibile sapere quale formula è applicata?

Ringrazio
Allegati
doc1.pdf
Prospetto riepilogo ammortamento
(250.69 KiB) Scaricato 134 volte
Avatar utente
a.porcaro
Esperto Cloud Finance
Esperto Cloud Finance
Messaggi: 80
Iscritto il: 12/02/2013, 21:30

Re: determinazione "Tasso interesse rata"

Messaggioda a.porcaro » 16/06/2016, 9:01

Buongiorno,
il tasso utilizzato in fase di ricalcolo dipende dalla scelta apportata nelle opzioni di ricalcolo in alto del foglio Ricalcolo per il tasso corrispettivo. Se non sussiste alcuna scelta manuale si fa riferimento all'automatismo e vi è un ricalcolo al tasso contrattuale. Il tasso appunto riportato nella colonna TASSO INTERESSE RATA è il tasso contrattuale attraverso il quale si giunge alla determinazione degli interessi: C* i * m/1200 e ovviamente diverso dal teg rata che si evidenzia al foglio Pagamenti in quanto il Teg rata è il termine di paragone con la soglia usura calcolato attraverso la formula seguente:
TEG RATA = (QUOTA INTERESSI RATA X 365) / (CAPITALE RESIDUO X GIORNI)

Cordialmente

Torna a “Usura Mutui e Leasing”