Analisi conti correnti

In questa sezione del forum si discute di Anatocismo ed Usura
Avatar utente
cloudfinance
Admin
Admin
Messaggi: 1262
Iscritto il: 11/01/2016, 10:59

Analisi conti correnti

Messaggioda cloudfinance » 18/01/2016, 9:59

Questo argomento è dedicato all'analisi dei conti correnti per rilevare anatocismo ed usura.
Il Forum è uno strumento di scambio di idee e opinioni. Se invece si vuole chiedere assistenza utilizzare l’apposita sezione del portale “Assistenza”
Avatar utente
cloudfinance
Admin
Admin
Messaggi: 1262
Iscritto il: 11/01/2016, 10:59

Re: Analisi conti correnti

Messaggioda cloudfinance » 18/01/2016, 9:59

Salve,
le istruzioni per l'utilizzo sono scaricabili tramite l'help on line a questo indirizzo:
http://www.cloudfinance.it/webapp/help/HELP.htm

oppure cliccando sul link diretto
http://www.cloudfinance.it/webapp/help/ ... o_Prof.pdf

saluti
RT
Il Forum è uno strumento di scambio di idee e opinioni. Se invece si vuole chiedere assistenza utilizzare l’apposita sezione del portale “Assistenza”
STCARLI
Messaggi: 0
Iscritto il: 07/12/2013, 6:28

Re: Analisi conti correnti

Messaggioda STCARLI » 18/01/2016, 10:00

Che differenza c'è' concretamente fra la versione easy e prof del modulo analisi conto corrente?
Avatar utente
cloudfinance
Admin
Admin
Messaggi: 1262
Iscritto il: 11/01/2016, 10:59

Re: Analisi conti correnti

Messaggioda cloudfinance » 18/01/2016, 10:00

La versione professional permette di impostare il riconteggio in maniera più precisa. Infatti si può decidere una capitalizzazione mista (semplice-annuale oppure semplice-trimestrale), si può impostare una formula per il TEG distinta per ogni trimestre, si può decidere quali competenze recuperare per ogni trimestre ed è possibile considerare anche l'usura soggettiva. Se tutto questo non basta, c'è un campo aggiuntivo per le rettifiche trimestrali al riconteggio, dove è possibile innestare ragionamenti esterni al conto, quali mutui, swap, conti anticipo, etc.
In sostanza, se prende dimestichezza con le impostazioni, può operare riconteggi particolareggiati a seconda della situazione.
Il Forum è uno strumento di scambio di idee e opinioni. Se invece si vuole chiedere assistenza utilizzare l’apposita sezione del portale “Assistenza”
STCARLI
Messaggi: 0
Iscritto il: 07/12/2013, 6:28

Re: Analisi conti correnti

Messaggioda STCARLI » 18/01/2016, 10:01

Buon giorno volevo sapere se il programma effettua i conteggi solo inserendo i numeri oppure se è' possibile anche inserire l'estratto conto completo . In caso affermativo chiedo se sono previste modalità semplificate di importazione dati se. Importazione massiva da file Excel.
Cordiali Saluti
Scofano
Messaggi: 0
Iscritto il: 20/11/2013, 8:21

Re: Analisi conti correnti

Messaggioda Scofano » 18/01/2016, 10:01

Buongiorno, vorrei sapere come gli swap andrebbero inseriti nelle celle di rettifica, inserendo i saldi delle operazioni di addebito-accredito?Grazie AS
ferracin
Messaggi: 0
Iscritto il: 17/04/2014, 8:59

Re: Analisi conti correnti

Messaggioda ferracin » 18/01/2016, 10:02

Qual è la versione più aggiornata del manuale operativo su "Anatocismo e Usura Trimestrale"?
Grazie
Saluti
M.F.
giuseppe.condorelli
Messaggi: 2
Iscritto il: 01/03/2016, 12:58

Re: Analisi conti correnti

Messaggioda giuseppe.condorelli » 17/03/2016, 15:36

Buonasera,
volevo una piccola delucidazione. Sto inserendo i movimenti di un c/c che fino al 2001 era in lire e successivamente è passato all'euro. Mi chiedevo, dal 1° gennaio 2002 basta scrivere i valori in euro o c'è un'impostazione particolare per il cambio della moneta?
Grazie in anticipo.
Avatar utente
a.porcaro
Esperto Cloud Finance
Esperto Cloud Finance
Messaggi: 80
Iscritto il: 12/02/2013, 21:30

Re: Analisi conti correnti

Messaggioda a.porcaro » 17/03/2016, 15:53

Salve,
fino al 31/12/2001 i valori vanno inseriti in lire, a partire dal primo gennaio del 2002 invece va inserito tutto in euro senza apportare particolari impostazioni, basta inseriri i valori in euro. L'unica accortezza è verificare per il periodo in lire se apportare una moltiplicazione per un fattore quale 10, 100 o 1000 per i numeri creditori e debitori nell'inserimento delle competenze.
Cordiali saluti

Torna a “Anatocismo ed Usura”