INSERIMENTO TASSO DI MORA VARIABILE

In questa area del forum si discute di usura in mutui, finanziamenti e leasing
domenico.celenza
Messaggi: 1
Iscritto il: 13/12/2017, 11:38

INSERIMENTO TASSO DI MORA VARIABILE

Messaggioda domenico.celenza » 15/01/2018, 10:00

Buongiorno,
un contratto di mutuo prevede un tasso di mora variabile, stabilito trimestralmente, calcolato "aumentando del 50% e arrotondando allo 0,05 inferiore" il TEGM pubblicato dal MEF. Come inserisco tale previsione nel programma?
Grazie in anticipo.
Avatar utente
cloudfinance
Admin
Admin
Messaggi: 1258
Iscritto il: 11/01/2016, 10:59

Re: INSERIMENTO TASSO DI MORA VARIABILE

Messaggioda cloudfinance » 18/01/2018, 9:22

domenico.celenza ha scritto:Buongiorno,
un contratto di mutuo prevede un tasso di mora variabile, stabilito trimestralmente, calcolato "aumentando del 50% e arrotondando allo 0,05 inferiore" il TEGM pubblicato dal MEF. Come inserisco tale previsione nel programma?
Grazie in anticipo.


Salve,
la dicitura "aumentando del 50% e arrotondando allo 0,05 inferiore" è riferita di norma alla clausola di salvaguardia e si traduce sostanzialmente in una percentuale pari al tasso soglia inferiore dello 0.05%. Ad ogni modo nel sw dovrà selezionare la scelta TASSO SOGLIA al pannello Contratto, nella sezione Tasso di mora.

Cordilaità
Il Forum è uno strumento di scambio di idee e opinioni. Se invece si vuole chiedere assistenza utilizzare l’apposita sezione del portale “Assistenza”

Torna a “Usura Mutui e Leasing”