Piano degli investimenti

Avatar utente
cloudfinance
Admin
Admin
Messaggi: 1258
Iscritto il: 11/01/2016, 10:59

Piano degli investimenti

Messaggioda cloudfinance » 03/10/2017, 16:20

In questa sezione è possibile inserire il piano degli investimenti in immobilizzazioni che si vuole eventualmente effettuare. La tabella è già suddivisa per macro-settori. Se si hanno più sotto-voci della stessa tipologia, ad es. impianti specifici, bisogna ricomprendere tutte le sotto-voci in questa macro-voce che a sua volta appartiene al macro-settore D. È possibile spalmare l’investimento su un periodo massimo di tre anni.

Una volta inseriti i valori (Iva esclusa) occorre identificare l’aliquota IVA corrispondente ad ogni tipologia di investimento. N.B.: è possibile variare le singole voci ma le stesse devono sempre e comunque essere riferite al macro-settore corrispondente: Es. le diverse sotto-voci di impianti specifici devono sempre essere ricompresi nel macro-settore D., come le consulenze sempre nella A.

Calcolo Ammortamenti

E’ possibile scegliere tra due diverse modalità:

1. Manuale: si aprirà una tabella dove dovrò inserire la quota di ammortamento annuale divisa tra Immobilizzazioni immateriali e materiali

2. Automatica: verrà visualizzata una tabella alla destra del piano degli investimenti con le aliquote di ammortamento predisposta secondo le tabelle ministeriali, che andrà automaticamente ad essere associata alla voce corrispondente. Il software calcolerà automaticamente le quote di ammortamento andandole ad imputare nello Stato Patrimoniale come Fondo e nel Conto Economico come Quota annuale.

Se scelgo tale modalità dovrò indicare, per la corretta imputazione delle quote di ammortamento, L’opzione, riguardante l’Inizio ammortamento nuovi investimenti:

Immagine

E’ importante per calcolare con esattezza le quote di ammortamento relative ai nuovi investimenti da imputare nel Conto Economico previsionale. Ad esempio, se il piano industriale ha inizio nel 2015 ed effettuo investimenti nell’esercizio 2016 (poniamo nel II trimestre) il software, in coerenza con la normativa fiscale degli ammortamenti, andrà ad imputare le relative quote a partire dal 2016, rispetto al trimestre di inserimento.

Facciamo un esempio. Se prevedo l’acquisto di un capannone pari a € 100.000 nell’esercizio 2016 le quote di ammortamento da imputare nel Conto Economico previsionale, supponiamo con aliquota del 3% annua, saranno così suddivise:

Immagine

Immagine

E via dicendo per gli esercizi successivi.
Il Forum è uno strumento di scambio di idee e opinioni. Se invece si vuole chiedere assistenza utilizzare l’apposita sezione del portale “Assistenza”

Torna a “Business Plan Start Up”