La stima di anatocismo, che troviamo nei risultati dell'analisi del conto cosa rappresenta?

Avatar utente
cloudfinance
Admin
Admin
Messaggi: 1258
Iscritto il: 11/01/2016, 10:59

La stima di anatocismo, che troviamo nei risultati dell'analisi del conto cosa rappresenta?

Messaggioda cloudfinance » 26/01/2016, 14:42

In merito alla questione degli interessi anatocistici riportati al prospetto "Risultati Analisi Conto" si tratta di un valore puramente indicativo e calcolato con una metodologia che, per quanto standard, non lo rende una misura realmente affidabile del danno da anatocismo prodotto. La procedura da seguire è sempre quella di rideterminare il saldo di chiusura del conto e farlo con modalità di ricalcolo che precludano la formazione di anatocismo (essenzialmente si tratta di enucleare l'interesse, ricalcolarlo e applicare una capitalizzazione semplice). In altri termini, se correttamente impostata la procedura di riconteggio, il recupero degli interessi anatocistici confluirà direttamente nella "Differenza Saldi". Questa, e solo questa, sarà rappresentativa delle somme da recuperare (o comunque dell'indebito prodotto dalla banca).
Il Forum è uno strumento di scambio di idee e opinioni. Se invece si vuole chiedere assistenza utilizzare l’apposita sezione del portale “Assistenza”

Tags:

Torna a “Anatocismo ed Usura Trimestrale”