Esempi utilizzo software "Usura Mutui e Leasing"

In questa area del forum si discute di usura in mutui, finanziamenti e leasing
Avatar utente
cloudfinance
Admin
Admin
Messaggi: 1258
Iscritto il: 11/01/2016, 10:59

Esempi utilizzo software "Usura Mutui e Leasing"

Messaggioda cloudfinance » 18/01/2016, 14:16

In questa sezione del forum proporremo alcuni esempi di utilizzo del software "Usura Mutui e Leasing". Infatti non è affatto semplice interpretare le varie tipologie di contratti e tradurli in impostazioni per il nostro software.
Invitiamo quindi gli utenti a inviarci casi pratici. I nostri esperti proporranno la soluzione per impostare al meglio i parametri del nostro software.
Il Forum è uno strumento di scambio di idee e opinioni. Se invece si vuole chiedere assistenza utilizzare l’apposita sezione del portale “Assistenza”
sondaelena
Messaggi: 0
Iscritto il: 02/08/2013, 6:20

Re: Esempi utilizzo software "Usura Mutui e Leasing"

Messaggioda sondaelena » 18/01/2016, 14:17

buonasera,come devo imposare i paramentri nel programma usura leasing e mutui nel caso abbia la duraa di x mesi e rate trimestrali?
la sig.ra X ha stipulato un mutuo di 181 mesi con rate trimestrali:inserisco le datw trimestrali o evo dividere ogni rate x 3 in modo di ottenere 12 rate mensili?
grazie per la risposta
Avatar utente
cloudfinance
Admin
Admin
Messaggi: 1258
Iscritto il: 11/01/2016, 10:59

Re: Esempi utilizzo software "Usura Mutui e Leasing"

Messaggioda cloudfinance » 18/01/2016, 14:18

Se le rate sono trimestrali bisogna impostare il numero di rate annue pari a 4. Sembra anomalo il numero di mesi pari a 181, probabilmente il primo mese è di preammortamento, quindi dovrà impostare 1 mese nel campo Preammortamento. Verifichi il contratto con attenzione.
Il Forum è uno strumento di scambio di idee e opinioni. Se invece si vuole chiedere assistenza utilizzare l’apposita sezione del portale “Assistenza”
Cannavacciuolo
Messaggi: 0
Iscritto il: 05/12/2013, 18:58

Re: Esempi utilizzo software "Usura Mutui e Leasing"

Messaggioda Cannavacciuolo » 18/01/2016, 14:18

Salve un cliente ha contratto mutuo nel 2003 a tasso variabile, il parametro di riferimento è la media aritmetica dell'Euribor tre mesi lettera 365 e quello a sei mesi. Come posso impostare questo tasso? Inoltre il tasso di mora è Prime rate Abi meno un punto. Posso impostare questo tasso di mora? Grazie
Marco
studiodipaola
Messaggi: 0
Iscritto il: 19/11/2013, 9:46

Re: Esempi utilizzo software "Usura Mutui e Leasing"

Messaggioda studiodipaola » 18/01/2016, 14:19

Gentilissimi è un piacere far parte di questa comunity...
Ho il cliente X che ha contratto un mutuo il 20/10/2003 in cui si obbliga a versare un interesse annuo nominale del 3,90% fino al 30/09/2006. A tale data avrà facoltà di segliere:
1. proseguire l'operazione a tasso variabile rideterminato mensilmente in misura del 1,50% punti in più della media dei tassi giornalieri EURIBON 3 mesi;
2. proseguire ad un tasso fisso IRS di periodo maggiorato di 1,75

Vi chiedo come devo procedere per il calcolo?
Grazie
Domenico
salvatore.paolone
Messaggi: 1
Iscritto il: 29/06/2018, 8:35

Re: Esempi utilizzo software "Usura Mutui e Leasing"

Messaggioda salvatore.paolone » 17/10/2018, 16:15

Devo analizzare un mutuo fondiario stipulato in data 09/10/1991, durata decennale, rate di rimborso semestrali al tasso 15,10% annuo.
In data 01/08/1997, cioè dopo l'entrata in vigore della l. 108/96, una società si è accollata il mutuo obbligandosi a pagare le restanti rate a partire dalla 12ma in poi. dato che l'accollo è avvenuto dopo la l. 108/96 ma il mutuo originario è antecedente a tale norma, mi chiedo se anche l'accollo possa considerarsi inficiato da usura originaria o meno. Sapreste darmi una risposta?
Avatar utente
cloudfinance
Admin
Admin
Messaggi: 1258
Iscritto il: 11/01/2016, 10:59

Re: Esempi utilizzo software "Usura Mutui e Leasing"

Messaggioda cloudfinance » 17/10/2018, 16:27

salvatore.paolone ha scritto:Devo analizzare un mutuo fondiario stipulato in data 09/10/1991, durata decennale, rate di rimborso semestrali al tasso 15,10% annuo.
In data 01/08/1997, cioè dopo l'entrata in vigore della l. 108/96, una società si è accollata il mutuo obbligandosi a pagare le restanti rate a partire dalla 12ma in poi. dato che l'accollo è avvenuto dopo la l. 108/96 ma il mutuo originario è antecedente a tale norma, mi chiedo se anche l'accollo possa considerarsi inficiato da usura originaria o meno. Sapreste darmi una risposta?


Salve,
per il contratto del '91 non vi è possibilità di verificare l'usura ab origine poichè la data di stipula è anteriore alla legge 108/96.
Per l'accollo invece nessun problema, la prima soglia pubblicata è in vigore da maggio '97, quindi potrà verificare l'usura contrattuale ovviamente creando un progetto a se stante per le nuove condizioni economiche da esaminare.

Cordialità
Il Forum è uno strumento di scambio di idee e opinioni. Se invece si vuole chiedere assistenza utilizzare l’apposita sezione del portale “Assistenza”

Torna a “Usura Mutui e Leasing”