calcolo interessi di mora (retroattività)

studio_murri
Messaggi: 1
Iscritto il: 19/01/2016, 16:00

calcolo interessi di mora (retroattività)

Messaggioda studio_murri » 10/03/2017, 19:18

Nelle perizie Equitalia da Voi proposte, gli interessi di mora ex art. 30 DPR 602/1973 vengono calcolati soltanto sul TRIBUTO (escludendo, pertanto, sanzioni e interessi) anche con riferimento agli importi iscritti a ruolo in data antecedente al 13/07/2011, che è la data di entrata in vigore della legge n. 106 del 7/7/2011 che, all'art. 7 comma 2, ha modificato il citato art. 30 citato nella parte relativa al calcolo degli interessi di mora.

QUESITO:
Alla luce di tanto, si chiede sulla base di quali elementi ritenete che l'art.7 comma 2 della suddetta legge sia applicabile con effetto retroattivo, cioè agli importi iscritti a ruolo in data anteriore?
Avatar utente
a.porcaro
Esperto Cloud Finance
Esperto Cloud Finance
Messaggi: 80
Iscritto il: 12/02/2013, 21:30

Re: calcolo interessi di mora (retroattività)

Messaggioda a.porcaro » 14/03/2017, 8:58

studio_murri ha scritto:Nelle perizie Equitalia da Voi proposte, gli interessi di mora ex art. 30 DPR 602/1973 vengono calcolati soltanto sul TRIBUTO (escludendo, pertanto, sanzioni e interessi) anche con riferimento agli importi iscritti a ruolo in data antecedente al 13/07/2011, che è la data di entrata in vigore della legge n. 106 del 7/7/2011 che, all'art. 7 comma 2, ha modificato il citato art. 30 citato nella parte relativa al calcolo degli interessi di mora.

QUESITO:
Alla luce di tanto, si chiede sulla base di quali elementi ritenete che l'art.7 comma 2 della suddetta legge sia applicabile con effetto retroattivo, cioè agli importi iscritti a ruolo in data anteriore?


Buongiorno,
la scelta del ricalcolo degli interessi di mora sull'importo di soli tributi o su tutto il ruolo è un settaggio professionale ad eccezione per gli importi iscritti a ruolo in data successiva al 13/07/2011, iun quanto il software procede automaticamente al calcolo degli interessi di mora solo sul tributo, escludendo le sanzioni e gli interessi di ritardata iscrizione a ruolo, ovvero quelli maturati dalla data del ruolo fino al momento della consegna della cartella all'agente della riscossione, ai sensi della L. 12/07/2011 n. 106.

Ad ogni modo per i ruoli consegnati a decorrere dal 13 luglio 2011 (data di entrata in vigore della legge 12 luglio 2011, n. 106, di conversione del D.L. n. 70/2011), se il contribuente non versa le somme dovute entro 60 giorni dalla notifica della cartella di pagamento oppure entro il termine per il ricorso negli accertamenti esecutivi, gli interessi di mora sono calcolati non più sulla totalità del debito, ma sull’importo iscritto a ruolo, escluse le somme relative alle sanzioni pecuniarie e agli interessi (D.L. n n. 70/2011 art.7, comma 2- sexies) e septies)).
Infine, le misure degli interessi per il versamento, per la riscossione e per i rimborsi di ogni tributo sono stabilite con decreto del Ministro dell'economia e delle finanze nei limiti di un punto percentuale - contro gli attuali tre punti percentuali previsti dalla normativa vigente - di differenza rispetto al tasso di interesse fissato ai sensi dell'articolo 1284 del codice civile (tasso legale di interesse) (D.L. n. 70/2011, art. 7, comma 2-octies).ù

Il calcolo degli interessi di mora precedente alla L. 106 del 07/07/2011 art. 7 comma 2 sexies e 2 septies avveniva sull'intero ruolo.
Il ruolo è costituito dalle somme che risultano dovute dal contribuente a seguito di controlli:
tributo
sanzioni
interessi di ritardata iscrizione a ruolo
Equitalia calcolava gli interessi di mora su tutte le somme iscritte a ruolo che includono anche gli interessi di ritardata iscrizione a ruolo e le sanzioni, pertanto applica interessi su altri interessi (anatocismo).
In tal caso, potrei comunque recuperare l’anatocismo calcolato sui ruoli consegnati prima del 13 luglio 2011.

Cordiali saluti

Torna a “Verifiche Cartelle Equitalia”