INDIETRO

Corso sul Concordato Preventivo ed in Continuità alla luce della riforma D.L. n.83/15: confronto aperto ed approccio operativo - Tivoli 11.11.2015 - O.D.C.E.C

 corso tivoli1                                                                      

   

 La costruzione della proposta concordataria

logoODCEC

 dal D.L. n.83/15 come    modificato dalla legge

 di conversione n. 132/2015 

   

   Mercoledì 11 novembre 2015 - ore 14.30 – 18.30
   GRAND HOTEL DUCA D'ESTE – Via Garibaldi 167 - Tivoli (RM)  

 

 

Obiettivo

Dopo una breve disamina dell’inquadramento tecnico giuridico delle procedure di concordato preventivo, si analizzerà l’impatto delle modifiche introdotte dal D.L. n.83/2015 sia sulle nuove proposte di concordato che sulle procedure già in corso di esecuzione. In particolare, si procederà all’illustrazione delle fasi salienti che il Professionista deve affrontare per la valutazione della convenienza, dal punto di vista del debitore, della presentazione di una proposta di concordato preventivo ex art. 160 L.F. (e ss.) e per la conseguente predisposizione del piano concordatario di cui al secondo comma, lettera e), dell’art. 160 L.F. Si analizzeranno poi, sempre in un approccio prettamente operativo, le fasi di costruzione della proposta concordataria, sia in continuità che liquidatoria, in termini di studio di fattibilità, di operazioni preliminari e di redazione finale della proposta ai Creditori, con il relativo piano di realizzazione di cui al riformato art. 161 L.F. Verranno inoltre svolte esercitazioni pratiche di costruzioni di proposte concordatarie tramite l’utilizzo del software “Piano di concordato”, messo a disposizione dalla piattaforma www.cloudfinance.it, per la gestione automatizzata delle fasi della proposta concordataria nella versione del concordato liquidatorio con particolare riferimento all’impatto sulla procedura delle modifiche introdotte dal D.L. n.83/2015.

Programma

La prefattibilità e le simulazioni

Il corso avrà la durata di una giornata (14.30 – 18.30) e tratterà i seguenti aspetti:

  • l’analisi documentale e la stima delle attività
  • il confronto dei dati di bilancio con lo stato analitico ed estimativo delle attività
  • l’individuazione e la classificazione dei creditori
  • il calcolo delle spese di procedura

 

Le elaborazioni preliminari e complementari alla elaborazione della proposta

  • la relazione sulla situazione patrimoniale, economica e finanziaria dell'impresa
  • lo Stato analitico ed estimativo delle attività
  • Il contenuto della relazione ex art. 161, 3° c., L.F.
  • l’elenco nominativo dei creditori con indicazione delle cause di prelazione
  • l'elenco dei titolari dei diritti reali o personali su beni di proprietà o in possesso del debitore
  • il valore dei beni e i creditori particolari degli eventuali soci illimitatamente responsabili
  • Passaggio dalla soddisfazione dei chirografari al pagamento degli stessi con soglia minima alla luce delle recenti modifiche apportato dal D.L. 83/15 come modificato dalla Legge di conversione 132/2015.

 

Concordato liquidatorio ed in continuità: la costruzione della proposta concordataria e la produzione dei documenti

  • la domanda di ammissione alla procedura: tempi e modalità di presentazione
  • la redazione della proposta concordataria ai Creditori, con la indicazione delle formalità necessarie e dei tempi di adempimento
  • l’analisi e l’indicazione, per ciascun creditore, della convenienza economica alla adesione della proposta ai sensi del novellato art. 161 L.F.

 

La riformulazione dell’art. 163 LF per quanto attiene le proposte concorrenti nel concordato preventivo e l’introduzione al nuovo art. 163 bis L.F

  • Casi di ammissibilità delle proposte concorrenti (soggetti abilitati e termini di presentazione)
  • Criticità nell’applicazione del nuovo art. 163 bis L.F. Il trasferimento dei beni e la valutazione delle offerte concorrenti da parte dei creditori. Tempistica di valutazione della proposta e valutazione da parte del Tribunale.

Relatori

Dott. Umberto Tranfaglia -  Dottore Commercialista - Owner & Responsabile Area Economia e Finanza Cloud Finance S.r.l.

Dott. Antonio Aghilar -  Commercialista e Revisore Contabile

Dott. Stefania Viscione -  Commercialista e Revisore Contabile

Dott. Enrico Crisci -  Commercialista e Revisore Contabile

 

 

 

 corso tivoli1  corso tivoli2
 corso tivoli3  corso tivoli4

 




Questo articolo ti è piaciuto? Aiutaci a farlo conoscere